Questo sito o i servizi terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

torta.jpg

E' palio... 2015!

Dal punto di vista paliesco, è stato un anno intenso, ricco di colpi di scena. Nonostante il mare molto agitato, la nostra barca ha navigato a vele spiegate con l'obiettivo di giungere in porto in modo sereno. Entriamo in questa settimana come sempre con il fiato sospeso per la tensione e la curiosità di capire cosa ci riserverà la sorte. A pensare a quelli che saranno i giorni del palio viene la pelle d'oca per le forti emozioni che siamo già sicuri di provare. In questi giorni si sentono i commenti e le voci più disparate su qualsiasi argomento, non basteranno a togliere la nostra concentrazione dai nostri obiettivi. Dopo la notturna delle scorso anno, torniamo ad una edizione tradizionale. Tradizionale si fa per dire, ci sono grosse novità. Per noi la principale è il cavaliere Mattia Zannori.

L'anno scorso ha difeso i nostri colori nella giostra degli esordienti sfiorando la vittoria per qualche centesimo e soprattutto lasciando una grandissima impressione. Tutto ciò ha fatto in modo che potesse essere promosso cavaliere titolare per il 2015. In questa edizione affidiamo a lui il sogno di una intera contrada. Sicuramente durante la cena propiziatoria di sabato gli daremo la giusta carica, in modo che non se ne dimentichi. In questo clima di sfida, si inserisce anche la disfida dei musici di venerdì 5 giugno che vedrà il nostro gruppo esibirsi per conquistare la possibilità di riproporre lo spettacolo la domenica appena prima dell'inizio dei giochi. Questo clima rovente ci rende indubbiamente più nervosi, ma aumenta di molto l'orgoglio di appartenere alla nostra Contrada. Siamo quindi pronti a scendere in campo per vivere questa edizione in prima linea!